RUBRICHE

SESSO E OLIGOSPERMIA

Sono una donna etero di 27 anni, felicemente sposata da due. Siamo una coppia affiatata: il sesso ci piace molto, amiamo scoprire e sperimentare e non mi immaginerei con nessun altro. Qualche mese fa, nel tentativo di avere un bambino, mio marito ha scoperto di soffrire di oligospermia. Da quel momento tutto è cambiato. Mio marito è diventato depresso e insicuro e la sua libido è diminuita notevolmente. Mi ha spiegato di avere ricevuto un’educazione conservatrice e l’idea di non essere in grado di procreare lo fa sentire terribilmente in colpa. Qualche settimana fa, ho scoperto sul suo smartphone delle foto del suo membro eretto e ho scoperto anche che ha inviato quelle foto ad amici e amiche, e anche a certi zii della sua stessa età. Il tono è scherzoso ma la cosa mi spaventa. Devo preoccuparmi? 

(Sara27)

Cara Sara27,

già il fatto che nella vostra coppia ci sia complicità e affiatamento a livello sessuale è molto importante.L’intesa fisica è fondamentale e può essere un’arma a tuo favore nella situazione che state vivendo. Per quanto riguarda l’oligospermia, a livello scientifico, ci sono delle terapie sperimentali che puntano a migliorare la qualità e la quantità dello sperma. Magari, rivolgetevi ad uno specialista in modo che possa valutare le condizioni fisiche e psichiche di tuo marito e partendo da qui provate a tracciare un percorso vincente che miri al concepimento. Le ripercussioni psicologiche, quali la depressione, sono del tutto normali in questa prima fase. Il fatto di non poter concepire mina, infatti, la sicurezza dell’uomo che, in un certo senso, tende a sentirsi meno virile. Forse proprio da queste insicurezze derivano i suoi comportamenti “strani”, come il mandar foto del suo membro eretto ad amici e parenti. Magari inconsciamente sta cercando di mostrare il suo essere maschio, proprio per ritrovare quelle sicurezze che l’oligospermia gli ha tolto. É una fase di passaggio che sicuramente si risolverà positivamente. Il consiglio che io ed Eva ci sentiamo di darti è quello di sfruttare le “stranezze” del momento, come spunto per far risalire la libido. Manda foto hot agli amici? Non giudicarlo, anzi, fagli intuire che trovi la cosa eccitante e parti da qui per avviare un gioco erotico che, sicuramente, pian piano, ripristinerà la vostra vita sessuale.

 

 

Copyright foto:

http://www.ivfclinicsindia.com/

 

Annunci

Rispondi