EDITORIALE: IN VIAGGIO VERSO SE STESSI

Viaggiando alla scoperta dei paesi troverai il continente in te stesso afferma un noto proverbio indiano, quasi a voler rammentare che il reale significato del viaggio non sta nella semplice geografia ma nell’arricchimento interiore che solo un’esperienza nuova e diversa può dare.

Sono svariate le ragioni per le quali si parte e sono altrettanto varie le motivazioni per le quali si decide di tornare da un dato posto o di restare in un determinato luogo.

C’è chi è costretto a spostarsi a causa della guerra, chi viaggia per guarire, chi parte per il semplice gusto di scoprire nuovi posti e chi, invece, ha la fortuna di trovare il proprio luogo del cuore: una località sconosciuta nel quale ci si sente a casa e a proprio agio, spesso, senza saperne il perché.

In questo numero Metis magazine parlerà, appunto, del viaggio e come sempre lo farà in modo trasversale, affrontando questa tematica secondo diversi punti di vista.

Vi parleremo del viaggio dei migranti e di chi, per necessità, è costretto ad abbandonare la propria terra per andare alla ricerca di un porto sicuro, ma anche di chi, pur di potersi curare, deve recarsi in nazioni come l’India alla ricerca di farmaci salva vita.

Parleremo di turismo enogastronomico, della Route 66, la leggendaria strada che taglia in due gli Stati Uniti,  delle mete più pericolose al mondo e vi indicheremo i principali diritti del viaggiatore.

Un numero ricco, interessante e dallo spiccato sapore estivo e che vuol essere quasi una finestra che si affaccia sullo sconfinato cortile del mondo.

[responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta questo post”]

 

Valentina Nesi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...