CULTURA

DIECI FILM HORROR PER UNA NOTTE DA PAURA

Se questa sera non siete in vena di feste in maschera e volete trascorrere la notte di Halloween cullati dal calore delle vostre mura domestiche, preparate i pop corn perché Metis Magazine sta per consigliarvi i migliori dieci film horror per una notte da paura. Amanti del brivido o meno, la notte delle streghe è la serata ideale per guardare film che vi faranno accapponare la pelle, magari in compagnia di amici o della vostra dolce metà, e perché no, anche da soli. Un film horror, in fondo, non ha mai ammazzato nessuno, quindi aguzzate la vista e preparatevi per un viaggio nelle desolate lande della paura.

10. L’ARMATA DELLE TENEBRE (1992)

armata

Terzo capitolo della saga orrorifica (ma anche un po’ comica) del regista Sam Raimi, L’armata delle tenebre è la conclusione delle (dis)avventure di Ash (Bruce Campbell) iniziate con il film La Casa e proseguite con La Casa 2. Questo film vede l’eroico protagonista Ash catapultato nel medioevo alla ricerca del libro dei morti, il Necronomicon, che gli permetterà finalmente di sconfiggere la tanto temuta strega. Nella pellicola poveri contadini e valorosi cavalieri si preparano ad affrontare uno spaventoso esercito di morti viventi, appunto l’armata delle tenebre. Ricordiamo che è stata da poco rilasciata la seconda stagione di Ash Vs Evil Dead, serie tv che riprende le avventure della trilogia proprio da dove l’avevamo lasciata.

9. IL SEME DELLA FOLLIA (1995)il-seme-della-follia-carpenter-locandina

Realizzato dal maestro del brivido John Carpenter e interpretato magistralmente da Sam Neill, Il Seme della Follia fa anch’esso parte di una trilogia, La Trilogia dell’ Apocalisse, di cui fanno parte anche La Cosa e Il Signore del Male. Influenzato dai racconti di H.P. Lovecraft, strizza un po’ l’occhio ai romanzi di Stephen King, ma se ne discosta sia per poetica che per contenuti. Quella de Il Seme della Follia è la storia di John Trent, ispettore assicurativo ingaggiato da una casa editrice per ritrovare lo scrittore Sutter Cane, nuovo fenomeno di massa, misteriosamente scomparso. Il viaggio di Trent verso Sutter Cane sarà un vero e proprio itinerario della paura, tra loop fisici e mentali, pazzia e la scoperta di qualcosa di innominabile sta facendo di tutto per rivelarsi al mondo intero.

8. THE DESCENT- DISCESA NELLE TENEBRE (2005)

descent

Quella di The Descent può sembrare una storia banale, che vede come protagoniste un gruppo di amiche appassionate di sport estremi. Ma la tensione del film incalza minuto dopo minuto, soprattutto quando le ragazze iniziano la loro avventura speleologica in alcuni cunicoli sotterranei. Le ragazze, munite di tutta l’attrezzatura necessaria per la pratica speleologica, si rendono conto che qualcosa non va soprattutto dopo che una di loro viene presa da un attacco di panico. Poco dopo il gruppo si accorgerà di non essere da solo in quelli stretti cunicoli sotterranei. Qualcosa si muove nel buio, ed è davvero, davvero affamato. Diretto da Neil Marshall, The Descent è diventato un cult movie contemporaneo per tutti gli appassionati del genere horror.

7. SPLATTERS-GLI SCHIZZACERVELLI (1992)

splatters-gli-schizzacervelli

Il titolo di questo film è già un programma, non aspettatevi poteri magici, streghe e demoni, poiché non ne vedrete. Vedrete invece tanto, tantissimo sangue. Il regista di questo film è un giovanissimo Peter Jackson (Il Signore degli Anelli), che con questa pellicola, diventata ormai un vero e proprio cult, ha raccontato la storia di Lionell, un ragazzo che vive con sua madre, presenza invadente e soffocante. Un giorno Lionell si innamora di una ragazza, Paquita, e decide di portarla allo Zoo. Ovviamente la mamma di Lionell li pedina, ma non sa quello che la aspetta. Viene infatti graffiata da un esotico animale e ciò avrà delle conseguenze davvero inaspettate per tutta la città. Il film di genere commedia/horror/splatter, è sicuramente l’ideale per passare una serata in compagnia di amici. Vorremo però darvi un consiglio, evitate di mangiare durante la visione della pellicola.

6. AMITYVILLE HORROR (2005)

amityville

Ispirato a fatti realmente accaduti, raccontati nel libro Orrore ad Amityville, questa pellicola del 2005 diretta da Andrew Douglas è il remake del film del 1979 diretto da Stuart Rosenberg. Case infestate e presenze fantasmagoriche, questi sono gli ingredienti di Amityville Horror, che ad oggi è uno dei film più agghiaccianti mai realizzati, proprio perché plausibilmente reale. Il film vede come protagonisti i coniugi George e Katy Lutz coronano il loro sogno acquistando una casa coloniale a Long Island a basso prezzo, ma vengono a sapere che, proprio nell’abitazione, in passato fu consumato un omicidio. Tensione alle stelle e brividi costanti, questo horror vi farà dormire con la luce accesa per diverse notti, soprattutto se vi siete da poco trasferiti in una nuova casa. Ricordate, se trovate una strana scritta sul frigo che vi invita a “Prederli e ucciderli” non esitate a chiamare il prete.

5. NIGHTMARE 4- IL NON RISVEGLIO (1988)

nightmare

Diretto da Renny Harlin questo film è carico di effetti speciali agghiaccianti e humor nero, insomma è il superbo horror che bilancia tensione e sangue con immaginazione e intelligenza. La storia vede lo spietato e terrificante Freddy Krueger risorto dalla tomba per distruggere la tranquillità di chi osa sognare, ma questa volta dovrà vedersela con un nuovo e potente nemico, Kristen. Tutti gli amici della giovane ragazza che frequenta il liceo sono stati uccisi dal mostro, e lei, dotata di poteri telepatici si imbarca in una disperata missione per distruggere il satanico invasore dei sogni. Kristen dovrà lottare per liberare le anime dei suoi amici. Probabilmente è il capitolo migliore della saga dedicata al mostro degli incubi Freddy Krueger, interpretato come sempre da Robert Englund.

4. SUSPIRIA (1977)

Capolavoro assoluto della cinematografia italiana, Suspiria di Dario Argento vi lascerà esterrefatti per la bellezza e perfezione della fotografia, per la colonna sonora realizzata da Goblin e soprattutto per la storia. Si parla di streghe e di Suzy Bannion, una ragazza americana che arriva in Germania per iscriversi ad una famosa scuola di danza. Ma la sera del suo arrivo, sotto una pioggia implacabile, accade qualcosa di davvero strano… Non aggiungiamo altro, sarebbe troppo riduttivo per esprimere la perfezione di quest’opera d’arte tutta italiana.

3. CIMITERO VIVENTE (1989)pet-sematary

Tratto dal romanzo del 1983 di Stephen King, Pet Sematary (che è anche il titolo originale della pellicola), Cimitero Vivente è uno dei film horror vintage meglio realizzati di sempre, sia come plot, che come atmosfere. Non sono grandiosi gli effetti speciali poiché non c’è bisogno che lo siano, l’arte del make-up cinematografico la fa da padrona. La storia è quella di una famiglia composta da due figli piccoli e due giovani genitori di cui uno medico, che si trasferiscono in una cittadina americana poco affollata. La loro nuova casa si erge proprio vicino la super strada dove passano, giorno e notte, grandi camion. E, poco più in là della strada, nel piccolo bosco adiacente, sorge un cimitero per animali domestici. Diretto da Mary Lambert e interpretato dalle star degli anni ’80 Dale Madkiff e Fred Gwynne, la pellicola è davvero una chicca ed è perfetta per la notte di Halloween. E inoltre, vanta una colonna sonora d’eccellenza, la canzone dei Ramones che prende il titolo proprio di Pet Sematary.

2. DRACULA DI BRAM STOKER (1992)bram_stoker_s_dracula-420186556-large

Capolavoro assoluto di Francis Ford Coppola, Il Conte Vlad di Dracula di Bram Stoker, interpretato dall’affascinante Gary Oldman, è entrato nell’immaginario collettivo sbaragliando tutte le altre interpretazioni del famoso vampiro. La storia è quella descritta dal libro Dracula, scritto appunto da Bram Stoker. I personaggi sono perfettamente interpretati da Wynona Rider, Antony Hopkins e Keanu Reeves. Ambientazione, costumi e atmosfere gotiche, rendono questo film un’opera magistrale. La storia la conoscete, vi basti sapere che il film ha vinto ben tre Premi Oscar.

1-HALLOWEEN- LA NOTTE DELLE STREGHE (1978)

halloween

Classico intramontabile diretto da John Carpenter con Donald Pleasence e Nancy Stephens. Siamo a Haddonfield, il giorno della vigilia di Ognissanti e il maniaco omicida Michael Myers, infatti, che quindici anni prima aveva massacrato a coltellate la giovane sorella, è appena fuggito dal vicino manicomio criminale di Smith’s Grove in cui era rinchiuso. Chissà quanto sarà lunga la scia di sangue che si lascerà dietro questa volta…

Annunci

Rispondi