Mirtillo Rosso, tutti i benefici del frutto del benessere

Tra gli scaffali del supermercato, dell’erboristeria e della farmacia, molto spesso troviamo in vendita prodotti a base di mirtillo rosso. Sembra essere una vera e propria moda, ma, se analizziamo la questione più nel profondo, ci rendiamo conto che questo frutto è davvero l’emblema del benessere. Siamo sempre alla ricerca di alleati naturali che ci aiutino a vivere meglio e in maniera più sana e, perché no, ad alleviare i piccoli problemi fisici che possiamo incontrare durante il giorno. Il mirtillo rosso è proprio l’alleato che stavamo cercando. I nativi americani lo usavano per le sue proprietà nutritive e medicali oltre che per il suo gusto: il mirtillo è un vero e proprio toccasana nell’alleviare i fastidi delle infezioni alle vie urinarie, ma è anche molto utile quando si hanno problemi respiratori. Tanti altri però sono le proprietà di questo frutto, andiamole a vedere nel dettaglio.

Schermata 2017-05-26 alle 17.06.01

 

Mirtillo rosso e cistite: L’Escherichia Coli provoca l’80% delle infezioni delle urine; il mirtillo rosso è un valido aiuto per prevenire e alleviare l’insorgenza di questo problema. Esso contiene proantocianidine, che inibiscono la capacità del batterio di attecchire sulla vescica. Bere succo di mirtillo oppure estratti concentrati (realizzati appositamente per questo tipo di disturbo), può contribuire al rallentamento della riproduzione batterica.

Mirtillo rosso e gravidanza: Questo frutto è un potentissimo alleato delle donne in dolce attesa, e il perché è semplice: l’assunzione di vitamina C insieme con la vitamina E può aiutare a prevenire la pre-eclampsia, una condizione che, associata con alta pressione sanguigna e aumento di proteine nelle urine di una donna incinta, può causare parto prematuro. (N.B.Chiedi comunque sempre consiglio al tuo medico curante prima di assumere qualsiasi sostanza durante il periodo di gravidanza).

Mirtillo rosso per combattere la couperose: Le vitamine A e C, l’acido citrico e quello malico, la mirtillina, fosforo, calcio e il manganese, presenti nel frutto, producono un’azione apprezzabile soprattutto per quanto riguarda i problemi legati ai capillari, ne rinforza infatti le pareti.

Mirtillo rosso e digestione: I mirtilli sono ricchi di fibre, che aiutano la digestione e rendono stomaco e intestino più felici. Perché i mirtilli siano davvero efficaci in questo è necessario però mangiare la bacca per intero oppure fare un bel frullato di mirtillo e altra frutta.

Mirtillo rosso e sistema immunitario: il mirtillo riduce la possibilità di prendere raffreddori e influenze stagionali, questo grazie a polifenoli. Questi antiossidanti proteggono il nostro corpo contro i radicali liberi.

Schermata 2017-05-26 alle 17.07.59

 

Ma, se da un lato il mirtillo rosso possiede tutte queste proprietà benefiche, non dimentichiamo di annoverarne anche le controindicazioni. Spesso si legge che il succo di mirtillo rosso contiene ossalato, un componente comune dei calcoli renali, e questo induce a sconsigliarne l’assunzione alle persone che soffrono di questa patologia. Vengono segnalati dei casi in cui si sconsiglia di bere molto succo di mirtillo quando si stanno assumendo dei farmaci anticoagulanti. Non risultano controindicazioni invece in gravidanza e durante l’allattamento. Spesso, inoltre, il succo di mirtillo si trova diluito con succhi estratti da altri frutti a cui vengono aggiunti zuccheri. Si consiglia quindi di leggere l’etichetta prima di acquistarne, per migliorare e tenere sotto controllo l’assunzione degli zuccheri che potrebbero essere in eccesso. Cercate quindi di assumere il mirtillo con la dovuta moderazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...