MetisMagazine

I SEGRETI DEL SEXTING

Cari Adam ed Eva,

Sono Luigi, ho 28 anni e ho un problema con la mia ragazza. Non so se avete mai sentito parlare di sexting, la pratica di eccitarsi tramite WhatsApp inviando messaggini hot alla tua partner o chi per lei. Alcune settimane fa, in preda alla voglia di rinnovare il rapporto con la mia ragazza che dura da ben quattro anni, ho voluto farle una sorpresa e ho iniziato a stuzzicarla con l’invio di questi messaggini piccanti. All’inizio, quando il gioco era ancora innocente, sembrava che l’idea stuzzicasse anche lei, così sono andato avanti. Mi accorgevo però che più i messaggi si facevano spinti e più la mia ragazza, Anna, cercava di fare battute, insomma, di sviare il discorso. Io ho però continuato e lei si faceva sempre più imbarazzata, finché ha deciso di non rispondere più a quei messaggi forse troppo birichini. Io vorrei sperimentare con lei anche questo aspetto della sessualità, se possiamo chiamarla, cibernetica. Cosa posso fare per stuzzicare la sua fantasia?

Caro Luigi, 

non puoi costringere la tua ragazza  fare ciò che non vuole fare. Ricorda che il rispetto è alla base di ogni rapporto sentimentale. Però puoi fare qualcosa di diverso. Potresti parlare con Anna, la tua ragazza, e chiederle quale sia una sua fantasia sessuale. Quando lei si aprirà con te e avrà maggiore fiducia nel confessarti le sue fantasie, tu potrai aprirti, a tua volta, con lei. Potrai confessarle la tua fantasia di fare sexting, e che per te, l’eccitazione tramite messaggini potrebbe interessarti e stuzzicarti. Cerca di coinvolgerla essendo sincero con lei, facendo crollare le sue barriere e i suoi timori. Solo così potrai ottenere la sua fiducia anche in campo sessuale.

Adam ed Eva

Annunci

Rispondi