LE RAZZE ALIENE: COME RICONOSCERE UN EXTRATERRESTRE?

Esiste una scienza, l’esobiologia, che studia la nascita, la crescita e l’evoluzione delle forme di vita extraterrestri e le scoperte a riguardo ci dicono che, a livello chimico, la composizione delle cellule è ben determinata e comunque abbastanza limitata, dunque le forme di vita extraterrestri, in base a questo principio, non possono discostarsi molto da quelle già presenti sulla terra.

Gli alieni, quindi, pare abbiano, come gli umani, una testa, un corpo, delle braccia e così via. Ovviamente ogni parte del corpo, poi, può diversificarsi di poco o di molto rispetto alla corrispondente parte del corpo degli esseri umani terrestri. Le sembianze degli extraterrestri, però, sono molteplici, tante quante sono le razze aliene che fino ad oggi sono state identificate in base alle testimonianze di coloro che raccontano casi di abduction.

01ALIENI NORDICI

Secondo gli ufologi, gli alieni nordici hanno caratteristiche umanoidi tanto che è difficile distinguerli dagli umani. La loro altezza si aggira intorno al metro e 90, la pelle è chiara e i capelli biondi, la forma del viso è leggermente allungata e il loro aspetto è piacevole. Alcuni ufologi hanno affermato che questi alieni, in passato, sono stati scambiati per entità divine come angeli o santi, essi infatti emanano una luce particolare. Il Paese che ha avuto il maggior numero di presunti contatti con questa razza aliena è il Regno Unito.

lightbeingsESSERI DI LUCE

Gli esseri di luce sembrano essere formati di pura energia e sono rappresentati come composti da un fluido incandescente. Compaiono in storie sul paranormale e in miti e leggende. Nelle loro rarissime apparizioni, si sono manifestati in vari modi: come una figura umana che irradia una forte luce, come un blocco di luce fortissima e brillantissima oppure come esseri dalle sembianze umanoidi solo nella parte superiore, privi di lineamenti sul viso e con un’aureola di luce.

Questi alieni possono comunicare con la telepatia e irradiano un forte senso di benessere. Pare che la loro missione sia, non solo quella di far evolvere la coscienza umana ma anche quella di inviare amore.

1391471427ALIENO RETTILIANO

Quella rettiliana è una razza principalmente minacciosa ed è quella che sta dietro al fenomeno delle abduction. La loro genetica è simile a quella dei rettili, tanto che si pensa si siano evoluti in forma umanoide, partendo da forme primitive di vita rettile. Chi è stato rapito da questi alieni, li descrive vestiti con una tuta aderente,  con la pelle grigio-bianca, la testa sottile e allungata e una bocca simile ad una fenditura.

Vengono chiamati anche Draconiani, perché pare arrivino dalla costellazione del Drago e potrebbero essere una minaccia per noi umani, in quanto si suppone siano entrati in contatto con i gruppi di potere occulto, presenti sulla terra.

grigio11ALIENO GRIGIO

L’alieno grigio è conosciuto anche come alieno Zeta o Alfa ed è l’autore di molti rapimenti di terrestri. Vengono descritti di colore grigio, di bassa statura, con una testa molto grande, grandi occhi neri, due buchi al posto del naso e bocche a fessura molto piccole. Sembrano essere privi di apparato digerente e di sistema riproduttivo, dunque si riproducono tramite clonazione attraverso l’ingegneria genetica. Il loro principale obiettivo è quello di conquistare la terra e ridurre in schiavitù i terrestri. Conducono degli esperimenti sugli umanoidi senza anestesia e sono privi di sentimenti e questo è molto inquietante in quanto li rende molto spietati.

ALIENO INSETTOIDEinsect_alien_by_stillenacht

<

p class=”p1″>

<

p class=”p1″>

<

p class=”p1″>

<

p class=”p1″>

<

p class=”p1″>

<

p class=”p1″>

Gli alieni insettoidi sono i meno conosciuti, in quanto le testimonianze dei loro avvistamenti sono state abbastanza vaghe. Sono molto esili, con una testa simile a quella degli insetti e lunghe antenne ripiegate in avanti.

umanoidi1UMANOIDI BETA

I beta sono tutti quegli alieni di aspetto molto simile a quello umanoide e  si possono dividere in sottocategorie in base alle loro differenze fisiche.

Ci sono i “Blu alti cassiopea”, affidabili e tranquilli. Le loro attività riguardano sia la ricerca scientifica e l’esplorazione stellare che la contemplazione e la spiritualità. Sono alti circa 1,80/1.90, hanno una pelle spessa e liscia, non hanno capelli ma a volte hanno una cresta alla sommità del capo, gli occhi sono un po’ più allungati e più grandi dei nostri e vestono con tute argentate o bianche.

Poi ci sono i “Jawa blu”, molto piccoli (circa 50-60 cm), con una pelle di un colore blu scuro tendente al grigio, senza capelli, con occhi molto grandi e una muscolatura esile. Sono amichevoli e i loro compiti rientrano nell’ambito medico chirurgico.

Altra tipologia è quella dei “giganti centuriani”, molto gentili e ben disposti, hanno una tecnologia molto sviluppata. Sono altissimi ( circa tre metri), hanno la pelle olivastra e i capelli scuri, gli occhi allungati e spesso si vestono con tute aderenti nere.

images-1ALIENI ANFIBIOIDI

Quella degli anfibioidi è una razza che potrebbe essere una variante dei rettiliani. Hanno le branchie e delle membrane infradito che consentono loro di vivere in acqua. La loro pelle è liscia e assume tonalità di colore che vanno dal verdino all’arancio. Hanno occhi triangolari e luminosi.

Copyright foto:

http://humansarefree.com/

http://www.fanwave.it/

http://www.noiegliextraterrestri.it/

https://ufologiadm.jimdo.com/

https://lombardimistero.wordpress.com/

http://www.thinkaboutit-aliens.com/

http://blog.chatta.it/

Annunci

Un pensiero riguardo “LE RAZZE ALIENE: COME RICONOSCERE UN EXTRATERRESTRE?

  1. mi e capitato per caso di vedere una creatura esile e grigia ma aveva praticamente tra 10 e 12 centimetri,e di questa creature nessuno ne sa niente

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...