LA DIFFICOLTÀ DI RISPETTARE LA DIETA – I CONSIGLI DI JOHN

Caro John,

Sono Francesca, ho 27 anni, e un grande problema. In adolescenza sono stata quel tipo di ragazza che molte odiano: in grado di mangiare moltissimo, rimanendo snella e asciutta, senza fare particolare movimento fisico. Una alimentazione che oggi riconosco essere stata pessima, ricca di fast food, pasti fuori orario e irregolarità. Col tempo, intorno ai 20 anni, tutto ciò è cominciato a cambiare: la prima pancia, i primi chili in più, ma niente di allarmante, ero solita accusare la mia vita, diventata più sedentaria rispetto agli anni precedenti. Con gli anni, il problema è aumentato con l’aumentare del mio peso. All’alba dei 25 anni, infatti, pesavo ben 12 chili in più rispetto a cinque anni prima. Guardo le foto della mia adolescenza e piango, vedendomi allo specchio orribile, cercando di evitare più possibile il contatto con superfici riflettenti dopo la doccia. Neanche più al mare mi sento a mio agio. Negli ultimi due anni ho tentato disperatamente molte diete, ma non riesco a rispettarle, è difficile cambiare le proprie abitudini da un giorno all’altro. Sono qui per chiederti consiglio, e ti ringrazio in anticipo per tutte le belle parole con cui ci sostieni ogni mese.

Cara Francesca,

In primis ti ringrazio per i complimenti che mi fai. Per me è un piacere riuscire, seppur a distanza e dietro a un computer, a sostenervi, ad aiutarvi, a darvi anche una piccola opinione.

Sul tuo problema, è tipico di molti. Ti consiglio di farti seguire da un nutrizionista, se già non ne hai contattato nessuno, perché sicuramente un professionista dell’ambiente è ciò che può fare la differenza in una situazione così difficile.

Cerca di unire movimento fisico ad una progressiva regolamentazione dell’alimentazione. Correre, fare sport, andare in palestra, e, quando sarai più in confidenza col tuo corpo, del nuoto libero, possono fare molto di più. Non devi solamente perdere la massa grassa, ma trasformarla in massa magra, e puoi farlo solamente attraverso il movimento fisico che è fondamentale per la tonicità del tuo corpo.

A ciò associa il cambiamento della tua alimentazione. Non da un giorno all’altro, ma man mano elimina gli alimenti più dannosi, e soprattutto cerca di mangiare in orari già determinati, stando attenta a ciò che assumi nel tuo corpo dall’ora di cena, poiché saranno le calorie che brucerai meno, e che peseranno di più.

Infine, cara Francesca, ciò che conta è la volontà. Se vuoi rivedere in te quella ragazza che tanto desideri tornare ad essere, devi desiderarlo, e resistere alle molte tentazioni. E soprattutto fallo per stare bene, e non per ciò che possano pensare gli altri di te.

Tutto ciò che vuoi fare, fallo per te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...