ATTUALITÀ

MEDICINA E SCIENZA: CERVELLI ITALIANI IN AMERICA SCOPRONO LA “DROGA” DEI TUMORI

Sensazionale scoperta nel mondo della medicina e delle scienze. È stato individuato un vero e proprio motore molecolare che fornisce energia alle cellule tumorali, procurandogli un rinnovamento continuo.Grazie a questo straordinario studio, sarà possibile capire in base a quale preciso meccanismo, legato al funzionamento delle centraline energetiche delle cellule, i mitocondri, esso funziona e quali farmaci, alcuni già esistenti, siano più adeguati a bloccarlo. La scoperta, divulgata sulla rivista Nature, è di un team della Columbia University di New York capeggiato da Antonio Iavarone, uno dei più celebri ricercatori italiani andati all’estero, e del quale fanno parte molti italiani, come Anna Lasorella della Columbia, Stefano Pagnotta e Luciano Garofano e Luigi Cerulo, che lavorano tra l’ateneo statunitense e l’università del Sannio a Benevento.

I primi indizi dell’esistenza di questo meccanismo che alimenta i tumori risalgono ad un paio di anni fa, quando, nel 2012, il dottor Iavarone, e la sua collega e moglie Anna Lasorella, identificarono una proteina non presente in natura, data dalla fusione delle proteine FGFR3-TACC3.

Osservata in un caso di gliobastoma, una delle più pericolose e gravi forme di tumore al cervello, i due scienziati constatarono che la proteina di fusione fungeva da “droga” per il tumore, lo scatenava, governava e nutriva, oltre ad essere capace di legarlo a sé e renderlo indipendente. Ne dedussero che la stessa potesse essere alla base di altre numerose forme di cancro e, oggi, da Iavarone è arrivata la conferma. La proteina, infatti, è stata trovata in percentuali comprese fra il 4% e l’8% in quasi tutti i tumori, come quelli di testa e collo, vescica, seno, cervice uterina, esofago e polmone. In Francia sono già all’opera per studiare delle preparazioni farmacologiche in grado di fermare la fusione genica delle due proteine. È senza dubbio una delle prime e più belle notizie del nuovo anno, una speranza per i malati e per l’intero genere umano.

Info Copyright:

https://www.google.it/amp/s/www.ilfattoquotidiano.it/2018/01/03/cancro-scoperta-la-fusione-di-due-geni-che-fa-crescere-e-proliferare-tutte-le-forme-di-tumore/4071596/amp/

https://www.google.it/amp/it.blastingnews.com/salute/2017/10/rivoluzione-nello-studio-dei-tumori-la-scoperta-e-tutta-italiana-002123529.amp.html

http://www.affaritaliani.it/puglia/tumore-al-cervello-scoperta-made-in-sud-iavarone-e-lasorella-lo-scacco-ai-baroni-400864.html

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=1970

Annunci

Rispondi