ATTUALITÀ

ASGARDIA: FOLLIA O FUTURO POSSIBILE?

Esiste un luogo nato con l’obiettivo di «Unire la futura umanità rendendola trans-etnica, transnazionale, transreligiosa, etica e pacifica, basandosi sull’uguaglianza e la dignità di ogni essere umano».

Uno spazio libero dal controllo delle nazioni della Terra, che si prefigge di creare un nuovo quadro giuridico per lo sfruttamento pacifico dello spazio.

Non è il canovaccio del copione del prossimo film di Spielberg, ma pura realtà.

Asgardia – è questo il nome della micronazione spaziale – nasce da un gruppo internazionale di ricercatori, guidati dall’ingegnere aerospaziale Igor Ashurbeyli (fondatore dell’Aerospace International Research Center di Vienna), è stata lanciata nello spazio tramite un satellite rinominato Asgardia-1, che si pone come nucleo fondante del nuovo Paese.

Il lancio e la fondazione del nuovo territorio spaziale, vengono annunciati tramite una nota, e successivi tweet, proprio da Ashurbeyli, che in questo caso svolge anche le funzioni di “capo di Stato”. La data riportata è il 12 novembre 2017.

L’esperimento era già stato annunciato nell’ottobre 2016, dopo quasi un anno dalla prima presentazione pubblica, ne vede il letterale lancio.

Il lancio di Asgardia-1 in orbita

 

Una sorta di democratizzazione dello Spazio, quindi, tra i cui vantaggi ci sarebbe anche la possibilità di caricare dati digitali direttamente nello spazio per proteggerli dalle leggi terresti.

Democratizzazione solo simbolica, poiché così come viene riportato nell’Outer Space Teatry (il testo a fondamento del diritto aerospaziale, ndr) la responsabilità degli oggetti spediti nello spazio resta di chi li ha lanciati. Attualmente è sotto la giurisdizione statunitense ed essendo stato lanciato nello spazio da compagnie private americane e dalla Nasa, è ancora impossibile una sua rivendicazione come Nazione.

Sul sito ufficiale è attiva la campagna per la cittadinanza, che oggi raggiungono il numero di 175 579, di cui 8308 italiani (fonte: https://asgardia.space/en/).

Solo il tempo potrà dirci se Asgardia diventerà un futuro possibile o se rimarrà una Nazione utopica.


Copyright foto: https://it.blastingnews.com/cronaca/2018/01/video/asgardia-la-nazione-spaziale-e-una-realta-004777739.html

Annunci

Rispondi