CULTURA

LUCIO DALLA, UN RICORDO NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO

Se penso a Lucio Dalla la prima canzone che mi viene in mente è Caruso.

La più struggente, la più bella, la più vera.

Basta poco per riconoscerla: dalle note iniziali a quel “te voglio bene assaje” che ha unito, commosso, scaldato i cuori di intere generazioni provenienti da tutto il mondo.

Il brano, che musicalmente rende omaggio alla canzone napoletana, si ispira al tenore Enrico Caruso.

Bloccato a Sorrento, a causa di un guasto all’imbarcazione, Lucio Dalla soggiornò all’Hotel Vittoria, nella suite “Caruso”, stanza che ha ospitato gli ultimi mesi di vita del tenore.

Il proprietario dell’albergo gli rivelò alcuni aneddoti sulla figura di Enrico Caruso, che proprio in quella stanza impartì lezioni di canto ad una giovane ragazza di cui si era innamorato.

Lucio aveva bisogno del mare. Era la sua fonte di ispirazione per scrivere. Solo il silenzio e la solitudine potevano riconsegnargli il mondo con i suoni e le anime da cantare.

Colpito e affascinato dalla storia, compose, in 72 ore, utilizzando lo stesso pianoforte (ormai scordato), un brano meraviglioso ed indimenticabile, diventato nel tempo un successo planetario.

Che strani scherzi riserva a volte la vita. Come Caruso anche Lucio Dalla morirà in una stanza d’albergo.

Aveva 69 anni e si trovata in tournee a Montreux, in Svizzera. Aveva da poco terminato il suo concerto.

Montreux, come Bologna: due città che simboleggiano ed enfatizzano l’amore di Lucio per il jazz.

Nella cittadina svizzera infatti si tiene, ogni anno, a luglio, uno dei più celebrati festival internazionali dedicati al genere.

“E come la bianca scia di un’elica” si assiste al suo addio al mondo. Era il 1 marzo del 2012.

Lucio non ci ha mai lasciati veramente.

È ancora qui con noi, nelle vesti di un angelo, o di uno zingaro libero che gira tutto il mondo. Andrebbe “in Afghanistan e più giù in Sudafrica a parlare con l’America”.

È ritornato sul palco dell’Ariston, nell’ultimo festival di Sanremo, insieme all’amico di sempre Ron.

“Almeno pensami”, il suo inedito, ci ha regalato emozioni fortissime, facendoci ricordare capolavori come “Cara” e “Chissà se lo sai”.

Ha conquistato tutti ed è riuscito ad arrivare, ancora una volta, nel cuore della gente, vincendo l’ambito premio della critica “Mia Martini”.

Sono passati 6 anni: nessuno ha mai associato a lui l’idea della morte.

Per questo motivo voglio ricordarlo oggi 4 marzo nel giorno del suo 75esimo compleanno.

E come me a ricordarlo è tutta l’Italia. Dalla sua amata Bologna fino a Palermo.

Ecco tutti gli eventi da non perdere

BOLOGNA

Lucio Dalla abitava in via Massimo D’Azeglio al civico 15. Al centro di Bologna. Si accede direttamente da “Piazza Grande” – Piazza Maggiore. Non potete sbagliarvi! Sarete trasportati dalle note delle sue canzoni che echeggiano lungo la via.

Dal 2 al 4 marzo 2018

Visite guidate nell’appartamento di Lucio Dalla

A Casa di Lucio, Via D’ Azeglio 15.

Ingresso: 12,00 euro

Info e prenotazioni: www.acasadilucio.it

4 marzo 2018 – Ore 17:00

Piazza Grande Concerto Omaggio a Lucio Dalla

Teatro Oratorio San Filippo Neri, via Manzoni 5.

Ingresso 5,00 euro

Info e prenotazioni: oratoriosanfilipponeri@mismaonda.eu

4 marzo 2018 – Ore 21:15

“A modo mio”: un tributo a Lucio Dalla

Teatro comunale, Piazza Martiri della Liberazione, 5

Ingresso: 15,00

Info e prenotazioni: associazionelenuvole.org

CENTO (FERRARA)

4 marzo 2018 – Ore:18:00

Concerto Aperitivo Tributo a Lucio Dalla

Fondazione Teatro “G. Borgatti” – Centro Pandurera

Ingresso: 5,00 euro

Info e prenotazioni: www.fondazioneteatroborgatti.it

PALERMO

4 marzo 2018- Ore 21:00

Buon compleanno Lucio Dalla. Buon primo anno di vita Futura

Teatro Marcello Puglisi, Viale Francia

Ingresso con invito

Info e prenotazioni: telefonare ai seguenti numeri  320/8495289 o 324/6931329

PAVIA

4 marzo 2018 – Ore 21:30

Concerto omaggio a Lucio Dalla

Spazio Musica, Via Faruffini 5.

Ingresso: 5,00 euro

Info e prenotazioni: http://www.spaziomusicapavia.it

MILANO

4 marzo 2018 Ore 20:00

2 Volte Lucio. Un appuntamento per omaggiare Lucio Battisti e Lucio Dalla

Let’s Feel Good  Viale Ergisto Bezzi, angolo via Clefi.

Info e prenotazioni: showroomculturale@letsfeelgood.it.

@Copyright Foto

https://www.panorama.it/musica/lucio-dalla-un-box-set-con-5-brani-inediti-nel-2017/

https://www.panoramio.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...