Il turista low cost

DOVEALSUD. A SPASSO CON DANIELE E DANIELA PER METE, LOCALITÀ ED ANGOLI NASCOSTI DEL SUD ITALIA

“La via più breve per giungere a se stessi gira intorno al mondo”

Herman Keyserling

DoveAlSud: due cuori che si incontrano, due menti che “viaggiano” all’unisono, un pizzico di sana curiosità, una buona dose di comune spirito avventuriero, una moltitudine di luoghi meravigliosi da visitare ed un vero e proprio colpo di genio!

Sono questi gli ingredienti della speciale ricetta che, da qualche mese a questa parte, impazza sul web, raccogliendo migliaia di like sui social network più accreditati e consentendo a tutti coloro che si sono imbattuti nelle storie, nei racconti e nei viaggi di Daniele e Daniela, di scoprire angoli nascosti ed incantati del Sud Italia e – perché no?! – di sognare la propria avventura.

DoveAlSud è un’idea che non possiamo che definire geniale, un progetto di successo che nasce dalla passione per la scoperta e per l’esplorazione, un motivo ispiratore che mette costantemente alla prova due giovani che nella vita si sono incontrati e non si sono più lasciati.

daniele e daniela.jpg

La loro affinità intellettiva, la complicità dei sentimenti e la comunione di intenti, hanno consentito a Daniele e Daniela di farsi travolgere dalla “fregola” del viaggiatore e dalla folgorante bellezza ammaliatrice del mezzogiorno d’Italia.

E così i due hanno deciso, ad un certo punto, di non viaggiare più tanto per farlo, ma di condividere con tutti i loro amici e con la community, la loro comune passione per i viaggi, coronando così il sogno della loro vita: quello di diventare Travel Blogger.

A questi due strenui viaggiatori Metis Magazine ha deciso di dedicare una delle interviste di questo mese di settembre, per permettere ai suoi lettori di allungare un pò l’estate, di ricavare idee e consigli utili per un prossimo week end fuori porta e di “navigare a vista”, assieme a Daniele e Daniela, nelle lande incantate dell’immaginazione.

Il nostro monito ai due intrepidi Travel Blogger di DoveAlSud è quello di viaggiare ancora e con sempre maggior determinazione, alla scoperta di luoghi che hanno la loro storia da raccontare, fino a perdere di vista la riva ed arrivare, prima o poi, a solcare gli oceani!

torre sant'andrea.jpg

Ciao Daniele e ciao Daniela!

Cominciamo con una domanda di rito. Daniele, lo chiedo a te; cos’è DoveAlSud?

Come potremmo definirlo in poche parole? Ah, ecco: DOVEalSUD è l’incubo dei pigri e soprattutto dei tirchi.

Il blog che ti fa venire voglia di muoverti, di visitare nuovi luoghi interessanti.

Insomma, un sito che farà soffrire i mariti e i fidanzati avari nel momento in cui le loro donne ci scopriranno.

E a te Daniela invece chiedo a questo punto, come vi è venuto in mente?

L’idea in realtà è nata per gioco. Da sempre ci piace viaggiare e andare alla scoperta di nuovi posti, ma in particolare abbiamo un debole per le bellezze nascoste del sud Italia.

Daniela, perché proprio il sud? Che cos’è per voi e cos’ha di speciale?

È la nostra splendida terra e ne siamo innamorati. Ci viene spontaneo raccontare le ricchezze paesaggistiche del nostro territorio.

Abbiamo dei posti meravigliosi che spesso non conosciamo anche se si trovano dietro l’angolo. Adesso, magari, grazie alle nostre descrizioni, qualcuno scoprirà alcuni luoghi molto vicini che non aveva mai visitato.

Anzi, abbiamo già i primi riscontri di molte persone che hanno seguito i nostri consigli organizzando le vacanze e le uscite del weekend in base ai suggerimenti letti su DoveAlSud.

Che dire, è simpatico cominciare a rientrare nella categoria degli influencer nel nostro piccolo.

centro-storico-di-salandra

Daniele, ci racconteresti come e perché si sceglie una meta? Com’è che decidete dove andare?

In realtà non c’è una regola precisa o un iter che seguiamo per scegliere le nuove destinazioni. Esploriamo molto il web, le cartine e i social.

Le principali fonti di ispirazione, però, sono le persone che incontriamo e con cui parliamo durante i nostri viaggi. Ci piace molto “approfittare” dei consigli che riceviamo sui luoghi da visitare, magari durante amichevoli chiacchierate, così come si faceva una volta, soprattutto quando si usavano meno gli smartphone e i tablet.

Alcuni paesini nascondono percorsi naturalistici o scorci meravigliosi che non ci sono sulle guide e, spesso, solo gli abitanti sono in grado di farli conoscere.

Daniela, questa domanda è per te. Qual è l’oggetto che non può assolutamente mancare nella vostra valigia?

La fotocamera, senza dubbi.

Oltre alle mutande, come mi sta suggerendo Daniele…Ahahaha!

grotte-di-zungri-calabria.jpg

Daniele, ti giro una domanda scomoda. Qual è il posto più bello fino ad ora visitato? E il più brutto?

Bè, qui ci vuole la classica risposta diplomatica. Come i cantanti internazionali che, dopo il concerto, dicono di trovarsi nel posto più bello ovunque si trovino.

In verità, ci sono piaciuti tutti i posti visitati fino ad ora, ma ce li scegliamo per bene prima di partire.

Ad oggi abbiamo toccato Basilicata, Puglia e Calabria, mentre al più presto ci avventureremo nelle altre regioni. In fondo siamo nati da pochi mesi, siamo un blog giovane.

Siete nati viaggiatori o lo siete diventati? E soprattutto che significato ha per voi la parola viaggio? Daniela, ci vuoi dire tu qualcosa in merito?

Che dire, potremmo usare le migliori citazioni trovate su internet, ma in realtà viaggiamo semplicemente perché ci divertiamo tantissimo!

In futuro ne vedrete delle belle su DoveAlSud. Abbiamo già in mente di pubblicare alcuni video dei momenti più pazzi delle nostre avventure.

Seguiteci su Facebook e Instagram. Su quest’ultimo ci sono già un paio di video in evidenza nelle storie.

museo-della-liquirizia-amarelli-1.jpg

Partner nella vita da tempo immemorabile, avete deciso di fare coppia anche in questo progetto. Daniele, secondo te il vostro legame sentimentale ha agevolato o reso più arduo il percorso intrapreso?

Questo progetto è nato dalle nostre esperienze di viaggio come coppia. Abbiamo sempre viaggiato da quando stiamo insieme. Prima condividevamo solo le foto su Facebook senza indicare i luoghi. Molti amici si sono anche incaxxati per questo motivo. Adesso siamo più generosi, perché oltre a dire dove ci troviamo, indichiamo addirittura come arrivare e dove parcheggiare. Meglio di così!

Il legame sentimentale ha sempre agevolato le partenze. Qualche litigata capita durante i viaggi e ci sta pure, è normale. Ma fino a questo momento non ho mai lasciato per strada Daniela. Però, non si sa mai, non è ancora detta l’ultima!

Daniela, se da piccoli vi avessero chiesto cosa avreste voluto fare da grandi cosa avreste risposto? E se la stessa domanda ve la rivolgessero oggi cosa rispondereste?

Chissà, probabilmente avremmo risposto già da piccoli che da grandi come hobby avremmo voluto fare i “Travel Blogger”.

Da grandi? Da grandi vorremmo fare i “Food Blogger”… così oltre a viaggiare ci specializziamo nel mangiare!

Daniele, l’ultima è per te. Cosa c’è nel futuro di DoveAlSud?

Innanzitutto tanto divertimento. Ci sono tanti posti da esplorare.

Preparate i pop-corn e seguite le nostre avventure!

otranto.jpg

Indirizzi utili:

https://www.dovealsud.it/

https://www.facebook.com/dovealsud/

https://instagram.com/dovealsud/

Annunci

Rispondi