CULTURA

JULIO IGLESIAS: DA PLAYBOY INARRESTABILE AD ICONA CULTURALE

PLAYBOY: Uomo, per lo più ricco e piacente, che conduce una vita mondana, brillante e frivola; grande conquistatore di donne.

Qualunque sia il sinonimo che si è soliti utilizzare per far riferimento a quel genere di uomo appena definito, ogni generazione ne ha sempre qualcuno. Alcuni di questi restano sotto i riflettori il tempo sufficiente per guadagnarsi la popolarità; ad altri, invece, l’occasione concessa per il titolo da detenere è davvero troppo breve. E, poi, ci sono quelli che per una potentissima combinazione di savoir-faire, audacia e talento ( e non solo in campo seduttivo) hanno attraversato diversi fenomeni generazioni fino ad entrare nella top ten degli uomini più sciupa femmine dal ‘900 fino ad oggi.

Tra queste mitologiche figure c’è lui, la leggenda della musica latina ed internazionale: Julio José Iglesias de la Cueva. 

Conosciuto al mondo come Julio Iglesias, l’artista spagnolo nasce a Madrid il 23 settembre del 1943 alle 2 del pomeriggio nell’antico Ospedale di Maternità della Calle Mesón de Paredes. Condivide l’infanzia con suo fratello Carlos e, probabilmente, anche una delle sue prime e grandi passioni che molti non sanno esser stata il calcio e non la musica. Ebbene sì, il giovane Julio voleva diventare un calciatore ed era anche piuttosto bravo. Giocò nella squadra riserve delle giovanili del Real Madrid come portiere all’inizio degli anni sessanta. Una passione trasmessagli dal nonno, grande seguace di Riccardo Zamora, uno dei più grandi portieri della storia del calcio, soprannominato El Divino.

Ma il fato ha sempre un modo piuttosto ironico di agire e  far sì che gli uomini seguano gli eventi prescritti.

Infatti, proprio la notte a cavallo del suo ventesimo genetliaco fu vittima di un terribile incidente stradale: era il 22 settembre del 1963. Le speranze che tornasse a camminare erano minime secondo i prognostici dei medici. L’idea di riprendere il suo sogno calcistico era ormai da accantonare e, fu proprio allora che, nelle notti insonni trascorse in ospedale ( un periodo di un anno e mezzo di riabilitazione) che iniziò a scrivere testi di canzoni.

Un infermiere gli porse una chitarra per cantare i suoi testi, dicendogli:

«Non giocherai più al Bernabeu, ma con questa potrai forse avere un’altra bella carriera».

Dimenticò il calcio ed entrò nella leggenda della musica mondiale.

Di questo periodo dirà:

«Sognavo di essere un portiere, ma le cose per me sono andate in altro modo, è la vita».

La consacrazione arrivò poco dopo in Italia con “Se mi lasci non vale“, “Manuela” e tante altre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ha venduto 300 milioni di dischi in tutto il mondo diventando l’artista latino di maggior successo della storia della musica. Non solo è il settimo artista per numero di vendita dischi nella storia della musica ma è anche l’unico artista spagnolo immortalato nella Hollywood Walk of Fame.

la-stella-di-julio-iglesias-20900738

La sua carriera si estende ad arco tra le tante epoche e gusti diversi della storia spagnola. Iglesias non solo è un grande cantante ma è anche una fonte di ispirazione, un’icona e un uomo d’affari di immenso successo. Sembra che ci sia poco che Julio non abbia fatto.

Julio Iglesias è noto al pubblico anche per il suo amore per le donne, e secondo lui sarebbero molte di più di 3000.

3.000? Forse fino al 1976, quelle dopo non le hanno contate…”.

Iglesias sottolinea di considerare il sesso fondamentale quanto il sonno o il cibo, e quando gli chiedono come mai abbia tutta questa passione spiega:

Deve essere una cosa di famiglia. In fondo mio padre era ginecologo…”.

Eccolo il   il ram­pol­lo del­l’al­ta bor­ghe­sia ma­dri­le­na,  in­ter­pre­te con­fi­den­zia­le che se­du­ce­va il pub­bli­co fem­mi­ni­le con la mano pog­gia­ta sul cuo­re, ca­rez­zan­do­lo con suadenti pa­ro­le:

” A volte sono un bastardo e a volte un buono
a volte non so neppure come io sono
mi piace qualunque cosa che è proibita
ma vivo di cose semplici, vivo la vita…

( Sono un pirata, sono un signore, 1978 )

 

Annunci

Rispondi