RUBRICHE

TUTTI PAZZI PER IL VOLLEY – L’ITALIA CONTINUA A FARCI SOGNARE

Dopo aver sperato che le schiacciate da posto due di Ivan Zaytsev ci avrebbero permesso di vincere il campionato mondiale di volley maschile, dopo aver pianto per l’eliminazione dopo sei partite consecutive vinte nella competizione giocatasi tra Italia e Serbia, l’Italia continua a sperare di vincere un mondiale di pallavolo, quello femminile.

La competizione mondiale di volley femminile si sta giocando in Giappone e la squadra italiana sembra avere tutte le carte in regola per conquistarsi un posto sul podio, anche quello più alto. Le ragazze azzurre hanno completato una cinquina di vittorie strepitose, battendo anche una Cina stratosferica, oro olimpico, che ha dato filo da torcere alle nostre atlete.

La squadra italiana si è qualificata per il secondo round tra le prime dei gironi, battendo tutte le squadre del Pool B. Dal 7 all’11 Ottobre, le nostre ragazze dovranno vedersela con Thailandia, Azerbaigian, Russia e Stati Uniti per acquistare il biglietto di sola andata per il girone Top Six.

Paola Egonu e compagne hanno messo in mostra un ottimo livello di gioco e hanno tutte le carte in regola per farsi strada nel torneo, ora il trasferimento con un paio di giorni di riposo prima di tornare in campo il 7-8 ottobre per giocare i primi due incontri della seconda fase. Poi un giorno di stop e il dittico conclusivo del 10-11 ottobre che ci svelerà quali saranno le migliori sei squadre del Pianeta.

Ecco l’elenco completo del secondo girone con i relativi punteggi che si giocherà a Osaka:

  • Italia 5 vittorie (15 punti)
  • USA 5 vittorie (13 punti)
  • Cina 4 vittorie (12 punti)
  • Russia 4 vittorie (12 punti)
  • Thailandia 3 vittorie (10 punti)
  • Turchia 3 vittorie (9 punti)
  • Azerbaijan 2 vittorie (6 punti)
  • Bulgaria 2 vittorie (6 punti).

Sicuramente non sarà facile per le atlete azzurre vincere contro queste squadre che di pallavolo se ne intendono eccome. Noi tifosi, però, continuiamo ad emozionarci per questa meravigliosa squadra che ha tutte le carte in regola per regalarci una grande gioia e una grande vittoria.

Dopo l’esclusione dal mondiale di calcio, svoltosi in Russia la scorsa estete, gli italiani hanno compreso che esistono anche altri sport che al calcio non hanno nulla da invidiare. Tantissimi sono stati gli ascolti e i tifosi che hanno riempito gli stadi italiani per il campionato mondiale di volley maschile; altrettanti sono gli italiani che sognano, dal divano o dagli spalti, che questa squadra femminile ci possa regalare la tanto agognata vittoria sportiva.

L’emozione è tanta e le ragazze del CT Davide Mazzanti sicuramente non deluderanno le nostre aspettative, a prescindere dal risultato finale.

Annunci

Rispondi