MetisMagazine

NAMETAG, LA NUOVA FRONTIERA DI INSTAGRAM

Prendete un semplice codice QR e rendetelo più social possibile, sia nella grafica sia nelle funzioni; ecco che avrete ottenuto un Nametag, la nuova funzione disponibile su Instagram. Funziona un po’ come un biglietto da visita virtuale. Un utente di Instagram, inquadrando il Nametag di un altro utente, può accedere direttamente al suo profilo senza dover digitare nella barra di ricerca il suo nome.

Proprio come un biglietto da visita, possiamo rendere il nostro nametag più accattivante. Lo si può personalizzare inserendo emoji, selfie oppure sfondi colorati. Per accedere alla sezione scanner bisogna entrare nel proprio profilo e selezionare il menù a tendina in alto a destra. Cliccando su nametag potrete visualizzare il vostro e attivare anche lo scanner per iniziare a seguire altri utenti.

Di seguito trovate il nametag di Metis Magazine così da poterci seguire e rimanere sempre aggiornati sui nostri articoli e iniziative.

nametag metis

Insomma, quella del nametag è una funzione davvero innovativa. Permette di seguire persone o altri utenti con un semplice click. Inoltre, già dalla personalizzazione del nametag possiamo farci un’idea su chi andare a seguire e, comunque, anche se poi il suo profilo non ci piacerà, potremo sempre smettere di seguire quell’utente specifico.

Oltre a Nametag, Instagram, per i giovanissimi, sta anche testando un nuovo campo bio in alcune università statunitensi, che consentirà di aggiungere la scuola e l’anno scolastico. La ricerca di queste informazioni ti mostrerà una directory di tutte le persone presenti nella scuola o università, rendendo più facile trovare e aggiungere i compagni di classe.

Annunci

Rispondi