CULTURA

IL 17 NOVEMBRE È LA GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA POVERTÀ

Ricorre quest’anno la III Giornata Mondiale dei poveri, occasione in cui tutto il mondo è chiamato alla solidarietà ed al sostegno verso i bisognosi.

La speranza è il tema su cui la Santa Chiesa chiede a tutti di soffermarsi, al fine di indagare quale sia il ruolo di ciascuno all’interno della società.

Perché ognuno di noi può dare nel suo piccolo un contributo prezioso e tendere la mano a chi dalla vita ha avuto meno.

Ma il vero quesito da porsi è se valga la pena o meno di affannarsi nella ricerca di una felicità effimera, tutta concentrata sul possesso e sull’accumulo di beni materiali.

Abbiamo deciso di ricordare in tale occasione un uomo che ha deciso di abbandonare i propri beni e le proprie comodità e di abbracciare la povertà decidendo, deliberatamente di diventare un barbone.

Il nostro uomo si chiama Alessandro Marcolin; Vi proponiamo la sua storia.

BARBONI PER SCELTA: LA STORIA DI ALESSANDRO MARCOLIN

 

 

Copyright foto: https://www.diocesidiroma.it/lettera-di-invito-del-vicario-alle-iniziative-per-la-giornata-mondiale-dei-poveri/

Annunci

Rispondi