Magazine

TRENT’ANNI CON I SIMPSON! IL 17 DICEMBRE 1989 L’ESORDIO DI UN MITO

Spegne oggi la sua trentesima candelina la sitcom animata statunitense tra le più riuscite della storia; un parodia in chiave satirica della società americana creata dal fumettista Matt Groening nel 1987 per la Fox Broadcasting Company e la cui prima stagione fu mandata in onda negli Stati Uniti proprio a partire dal 17 dicembre del 1989, dopo una serie di 48 corti pilota (cortometraggi animati della durata di circa un minuto noti anche come “I corti”).

Protagonista della serie tv è una famiglia strampalata e discutibile, un esempio di disfunzionalità e di irriverenza senza eguali, che ha reso Homer, Marge, Bart, Liza e Meggie il simbolo indiscusso di un’epoca.

Irriverenti, goliardici, goderecci e talvolta anche sboccati, I Simpson sono diventati in pochissimo tempo un marchio di successo e dopo solo dieci anni dalla loro nascita, nel 1999, il Times li ha etichettati come miglior prodotto del secolo.

Per festeggiare alla grande questo compleanno speciale l’emittente televisiva FXX ha pensato ad un evento memorabile; così tra il 17 e il 18 dicembre andranno in onda, senza interruzioni, tutti i 661 episodi delle prime trenta stagioni della divertentissima serie tv, compreso il film del 2007.

Una vera e propria maratona Simpson che entrerà nel guinness delle maratone televisive quanto a durata ed incrementerà ulteriormente la celebrità del simpatico Homer e della sua famiglia.

Non lo si può negare, i Simpson sono un mito globale e dopo trent’anni di onorata carriera sono ancora in grado di farci sorridere e riflettere su quanto, spesso, sia miserevole la condizione umana.

LO SAPEVI CHE…

A molti personaggi, Matt Groening – ideatore della serie – ha dato come cognome, i nomi dalle strade della città dove è nato: Lovejoy, Quimby, Fiandre, Kearney, Terwilliger e Burnside sono tutti i nomi di vere strade a Portland, in Oregon (fonte: focusjunior.it).

Curiosità divertenti sui Simpson

Rispondi