Il Boccon Di-Vino

LA BEFANA VIEN DI NOTTE… COME PREPARARE IN CASA IL CARBONE DOLCE

È giunta ormai l’ultima ricorrenza di queste lunghe vacanze natalizie ed è il momento della resa dei conti.

A tutti coloro che sono stati buoni la simpatica Befana a bordo della sua inseparabile scopa porterà caramelle, cioccolatini, praline e dolciumi di ogni genere; mentre ai più birichini toccheranno, purtroppo, solo cenere e carbone.

Come dite? Avete fatto i cattivi anche voi?

Non abbiate paura, per quest’anno le estrazioni in miniera sono state bandite e la Befana, a dire la verità un po’ più indulgente del solito, ha deciso di trascorrere qualche ora ai fornelli per preparare un carbone speciale…E molto, molto più dolce di quanto pensiate!

Scommettiamo che quando lo assaggerete non riuscirete più a farne a meno.

Perciò, se volete cimentarvi anche voi nella preparazione del carbone di zucchero della Befana, eccovi la ricetta:

Montate a neve 1 albume e ad esso incorporate, sempre montando, 200 gr di zucchero a velo e 5 gr di colorante alimentare nero in polvere.

Lasciate riposare e nel frattempo foderate una teglia da plumcake con la carta alluminio.

Portate poi ad ebollizione 100 ml di acqua con 300 gr di zucchero semolato ed altri 5 gr di colorante alimentare nero fino a creare un caramello denso ma non troppo.

Versate quindi il composto di albume e zucchero montati a neve nel caramello, mescolate bene e lasciate gonfiare per qualche secondo (questo sarà il momento più spassoso della preparazione!) .

Spostate quanto ottenuto nella teglia da plumcake precedentemente foderata e lasciate raffreddare bene.

Una volta freddo il vostro carbone potrà essere spezzettato e servito o utilizzato per riempire le calze della Befana.

Buona Befana a tutti!

Copyright foto:

http://www.avellinotoday.it/cucina/ricette-befana-carbone.html

Annunci

Rispondi