Il turista low cost

IL GLAMPING: TRA NATURA E RELAX I PIÙ BEI CAMPEGGI A CINQUE STELLE

Quando pensiamo alle vacanze in campeggio, è facile che ci vengano in mente situazioni al limite dell’assurdo, come notti tormentate dal ronzio e dalle punture degli insetti, pietanze arrangiate e servizi igienici discutibili. Ma ciò che probabilmente non prendiamo in considerazione è che negli ultimi anni il modo di fare vacanza del quale si va incessantemente alla ricerca, è decisamente cambiato, sicché trascorrere una settimana in camper o meglio ancora in tenda, immersi nella natura, non significa più fare le vacanze in economia. Chi l’ha detto, infatti, che una permanenza “in the wild” debba necessariamente sacrificare le comodità ed il lusso che sono tipici di una vacanza a cinque stelle?

Da qualche tempo a questa parte, infatti, si è andato affermando un nuovo modo di concepire il campeggio; è nato così il Glamping, il cui nome nasce dalla fusione dei due termini “glamour” e “camping”, che intende coniugare la vita all’aria aperta ed il contatto con la natura, con i servizi propri dei migliori resort.

E poiché questo modo innovativo di pensare al campeggio ci ha allettato (e non poco!), siamo andati alla ricerca delle strutture glamping più belle d’Europa, per offrire ai nostri lettori uno spunto ricercato ed originale, nell’ipotesi che quest’anno – cessata la fase drastica dell’emergenza sanitaria e recuperata sia pure in minima parte la propria mobilità – decidano di vivere un’esperienza di svago e relax alternativa e un po’ diversa dal solito.

Ecco qualche idea su dove andare!

A MANTA – PIEMONTE – IN UNA DELIZIOSA CASA SULL’ALBERO

Se uno dei sogni che coltivate sin da bambini è quello di trascorrere le vacanze su un albero, è giunta l’ora di realizzarlo!

A Manta, una piccola località del Piemonte, nel cuore di un bosco di aceri e querce, ad attendervi in una dimensione quasi magica vi è il b&b “Il Giardino dei Semplici“. In questo luogo ameno ed incantato, delicatamente appoggiata al tronco di un giovane e generoso albero di Toulipier, fa capolino una fiabesca casa sull’albero nella quale potrete vivere l’emozionante avventura di perdervi nei vostri pensieri tra le fitte foglie del vigoroso arbusto.

A mezz’aria tra cielo e terra sarete coccolati dalla generosità dell’albero, apprezzerete i suoni della natura e non vorrete più tornare a casa!

A LE TEMPLE SUR LOT – IN FRANCIA – IN UN CARAVAN IN STILE GIPSY

Un alloggio decisamente originale ed alternativo quello proposto dal glamping di Le Temple-sur-lot, “Les Roulottes du Sud-Ouest”, ubicato in un piccolo villaggio nel sud-est della Francia, tra le città di Bordeaux e Tolosa, che consente agli avventori di trascorrere le proprie vacanze in un’atmosfera gitana e decisamente molto romantica.

I caravan, dotati di cucina e camera da letto, sono molto confortevoli e regalano ai propri ospiti un “viaggio” in una dimensione passata e dal tocco un tantino bohème.

ALL’ABBOTSHIRE – IN SCOZIA – IN UNA HOBBIT HOUSE

E per chi voglia diventare un tutt’uno con la natura e persino entrare in stretto contatto con un allevamento di pecore immerso nella storia di un pittoresco Scottish Border, sicuramente consigliata è la meravigliosa struttura ricettiva fatta di casupole di pietra dal tetto erboso dedicate alla vita degli Hobbit, all’interno delle quali, usando un pò di fantasia (nemmeno più di tanta, a dire il vero!), sembrerà quasi di essere piombati in una scena de Il Signore degli Anelli…provare per credere!

In questo luogo fuori dal mondo godrete di pace e tranquillità assolute, immersi nella natura incontaminata.

hobbit

Copyright foto: https:/www.arch2o.com/visit-genuine-hobbit-house/

Ci piacerebbe continuare il nostro viaggio tra strutture alternative e luoghi incantati, ma il nostro tour volge al termine. Ci ripromettiamo, comunque, di girare ancora per voi al più presto, per accompagnarvi in un viaggio alla scoperta di mete inesplorate.

Copyright immagine in evidenza

Rispondi