CULTURA

INTERVISTA AD ALESSANDRO LUCÀ: UNA STORIA D’AMORE È CONTRO LA MAFIA

Alessandro Lucà (Brescia,1973) è autore del romanzo “Cesco, Sogna!” e di testi e canzoni delle quali è anche interprete. Ha aperto un blog in cui riversa tutte le sue passioni e interessi, e un’attività imprenditoriale di consulenza anche attraverso l’arte. Il suo ultimo romanzo è “Ti proteggo io. Una storia d’Amore è contro la mafia” (IOD Edizioni, 2020).

Ciao Alessandro. Come nasce l’idea di scrivere un romanzo come TI proteggo io?

Un romanzo a volte è frutto della fantasia, dell’inventiva e dell’immaginazione dell’autore. Così lo è in parte anche Ti proteggo io. Ma non è solo questo. Ti proteggo io è anche il risultato di storie, di incontri, di relazioni, di amicizie e di viaggi. Nel 2017, ad esempio, restai colpito (eufemismo) da un viaggio fatto con alcuni amici nelle terre siciliane devastate dalla mafia. Nei luoghi delle stragi. Ma anche nella terra dell’antimafia. Casa Memoria (Peppino Impastato), nelle sedi delle associazioni anti mafiose, nelle istituzioni. Come si può dimenticare l’incontro con il magistrato Di Matteo.. con le sue parole.. e la sua testimonianza?

Poi l’incontro con Capitano Ultimo nella sua tenuta di Roma. Una delle giornate più emozionanti della mia vita.

E gli incontri con alcuni testimoni di giustizia.. 

Non potevo che riversare tutte queste emozioni in un romanzo.

Come spiegheresti cos’è la mafia in parole semplici?

So per certo cosa non sia. Non è amore. Non è amicizia. Non è rispetto.

Poi è tante cose. Ma non pensiamo che sia solo lupare, pizzo, droga o ricatti.

E’ omertà. E’ rassegnazione. E’ chinare la testa davanti ad un illecito.

Sai, sono cresciuto con i telegiornali degli anni ’80 dove gli omicidi e gli attentati di stampo mafioso erano all’ordine del giorno. Che ricordo hai di quegli anni, e come è mutata l’azione mafiosa dagli anni Ottanta ad oggi?

Chi non è rimasto colpito da quelle stragi? Hanno indignato tutti quanti noi. Hanno commosso tutti quanti noi. Però purtroppo questo è un popolo che col tempo un po’ dimentica. E senza ulteriori stragi qualcuno potrebbe pensare che la mafia è stata sconfitta.

Purtroppo ha solo cambiato pelle.

Ed è quindi ancora più difficile vederla e contrastarla.

A chi consigli di leggere Ti proteggo io?

Il romanzo è nato con l’intenzione di essere letto da tutti, proprio perché trattasi di romanzo di narrativa. A tratti “leggero” proprio con lo scopo di essere il più fruibile possibile.

Se potessi scegliere, mi piacerebbe fosse letto dai più giovani e da chi, generalmente, di mafia non legge.

Sarebbe già un grandissimo successo.

Raccontaci del tuo esordio letterario, Cesco, Sogna!».

Un romanzo differente da Ti proteggo io. Un romanzo più autobiografico se non altro per le passioni di cui narra. Tra queste la musica. Probabilmente per il fatto di essere stato cantautore per diverso tempo.

Un romanzo che parla d’amore (qui il punto di contatto con il romanzo edito da IOD EDIZIONI) e che ha nella ricerca della realizzazione dei sogni il suo collante principale. Un romanzo a cui resterò per sempre legato.

Che progetti hai in futuro? Scriverai altri libri?

Il mio lavoro è scrivere. Lo faccio sia per la narrativa che per la mia società, difatti dal 2020 racconto in forma romanzata la storia delle imprese che mi commissionano questo tipo di attività. A breve comunque inizierò la stesura del terzo romanzo. Andrà a toccare alcuni altri nervi scoperti. Ma non lasciatemi anticipare ancora nulla..

C’è una parte del tuo romanzo che ti piacerebbe citarci?

Citerei tutto, perché sono in tutte queste righe.

Preferisco citare nuovamente il sottotitolo: una storia d’Amore è contro la mafia. La A è maiuscola e non credo ci sia bisogno di ulteriori commenti.

Cosa possiamo trovare sul tuo sito www.alessandroluca.blog?

Il blog è nato per promuovere le mie attività artistiche ma non solo.

E’ uno spazio in cui ho potuto liberamente dire la mia su tante questioni.

Oggi è ovviamente la casa del nuovo romanzo ed accoglie tutte le informazioni principali: tra cui dove trovare il romanzo e le presentazioni.

Un giorno potrebbe diventare anche altro, ci sto pensando da un po’. Ma oggi è giusto che mi concentri sull’attuale lavoro. Un passo alla volta…

Titolo: Ti proteggo io. Una storia d’Amore è contro la mafia

Autore: Alessandro Lucà

Genere: Narrativa contemporanea

Casa Editrice: IOD Edizioni

Collana: #isogniesistono

Pagine: 162

Prezzo: 13,00€

Codice ISBN: 979-12-801-18-042

Contatti 

www.2kventi.it

www.instagram.com/alessandroluca_author

www.facebook.com/Ti-proteggo-io-107360307666540

Rispondi