CULTURA

Fernando Pessoa – Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares diventa un avvincente audiolibro

Titolo: Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares

Autore: Fernando Pessoa

Genere: Narrativa

Casa Editrice: Recitar Leggendo Audiolibri

Letto da: Claudio Carini

Traduzione: Matteo Gennari

Durata: 16h.11m (Versione integrale)

Data di uscita: Novembre 2020

Prezzo Audiolibro: 11,90 €; 

Codice ISBN Audiolibro: 978-88-313-72-190; 

Gli audiolibri, che all’estero sono molto popolari, in Italia faticano a sfondare anche se è in costante crescita il numero dei lettori che li apprezza. Se siete tra quelli che amano ascoltare i libri, apprezzerete sicuramente questa versione di un capolavoro del grande scrittore portoghese Ferdinando Pessoa, che ho trovato particolarmente adatto ad essere letto a voce alta. 

“Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares” infatti è un diario esistenziale che si snoda attraverso 481 frammenti, o capitoli, se preferite. Ciascuno tra l’altro (ed è un pregio questo per il lettore potenzialmente distratto degli audiolibri) ha un suo principio e una fine, perfettamente indipendente seppure legato strettamente al resto.

La casa editrice “Recitar Leggendo Audiolibri”, nata nel 2004,  propone un’edizione integrale del libro, con una nuova traduzione curata per l’occasione da Matteo Gennari.

A leggere Pessoa con un’intensità partecipata e allo stesso tempo con lucida distanza è l’attore Claudio Carini che è anche il fondatore della casa editrice indipendente, nata allo scopo di diffondere gli audiolibri e che di recente ha iniziato a pubblicare anche Ebook.  Così, di questo audiolibro esiste la versione “leggibile”, per chi preferisce leggere il testo sul proprio tablet o E-reader. 

Aggiungo che il soggetto di questo audiobook e la sua curata interpretazione (anche da un punto di vista tecnico, con una resa del suono curatissima) ne fanno il perfetto compagno di un viaggio che oggi più che mai ha come meta la propria interiorità, donando all’ascoltatore parecchi spunti di riflessione. Pubblicato postumo nel 1982, “Il libro dell’inquietudine di Fernando Pessoa” è infatti lo sfogo letterario di una delle tante facce di Pessoa, celata dietro il personaggio fittizio di Bernardo Soares, uno dei tanti eteronimi dello scrittore. È quindi anche l’autobiografia senza fatti di un personaggio inesistente scritta a frammenti in più di vent’anni. 

Un’opera unica nel suo genere, che racconta molto bene il senso di estraneità che il grande scrittore e poeta ha avvertito lungo tutto la sua esistenza, durante la quale ha faticato molto per farsi comprendere dai suoi contemporanei, tanto da indurlo a scrivere: “Un giorno forse capiranno che ho compiuto, come nessun altro, il mio dovere d’interprete d’una parte del nostro secolo e, quando lo capiranno, dovranno scrivere che dalla mia epoca sono stato incompreso, ho vissuto purtroppo tra inimicizie e freddezze ed è stata una pena che sia andata così.”

Questo audiolibro contribuisce sicuramente a rendere giustizia a un grande protagonista della letteratura del ‘900 e costituisce allo stesso tempo un’esperienza unica per l’ascoltatore che parola dopo parola, è condotto in un viaggio intimo e segreto che spalanca nella sua mente nuovi mondi e inediti pensieri, in una sorta di piacevolissimo effetto valanga. 

Contatti

Presentazione dell’audiolibro Il libro dell’inquietudine di Fernando Pessoa

Link di vendita

Advertisements

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.