RUBRICHE

ANCHE GLI UOMINI HANNO UN CICLO ORMONALE?

Cari Adam&Eva,

sono un vostro giovanissimo lettore, scrivo perché ultimamente ho sentito parlare dalle mie compagna di classe della sindrome premestruale maschile.

Vorrei sapere se è vero che gli uomini hanno un ciclo mestruale analogo a quello femminile, perché io mi trovo spesso ad avere sbalzi d’umore e altri sintomi tipici della sindrome premestruale.

È vero che la parola “ormonale” è sempre stata associata alle donne, e può sembrare solo apparentemente strano, ma vorrei saperne di più.

Vi ringrazio in anticipo,

Gianfranco

Caro Gianfranco,

grazie a te per aver chiesto di una tematica ancora poco dibattuta, se non scientificamente.

È noto che stanchezza, irritabilità, aumento dell’appetito, repentini cambi d’umore: sono solo alcuni dei sintomi della sindrome premestruale che molte donne devono affrontare ogni mese.

A credere fermamente nell’ipotesi del “ciclo maschile” è il terapista Jed Diamond, autore del libro The Irritable Male Syndrome”. La IMS è uno stato di ipersensibilità, ansia, frustrazione e rabbia che può presentarsi negli uomini ed è associato ad alcuni cambiamenti biochimici, alle fluttuazioni ormonali, al livello di stress.

Negli uomini il protagonista principale delle fluttuazioni ormonali, che si registrano in media quattro volte al giorno, è il testosterone, un ormone maschile essenziale per lo sviluppo dei caratteri sessuali, che risulta fondamentale anche per il metabolismo, la gestione dell’umore, la salute del tessuto osseo.

Nelle prime ore del mattino, ad esempio, il livello di testosterone maschile è ai livelli massimi, oltre ad un maggiore desiderio sessuale, tutto è accompagnato da una maggiore energia.

I livelli di testosterone tendono ad abbassarsi durante la giornata, fino ad arrivare a livelli minimi al termine della stessa. Altre condizioni come mancanza di sonno, disordini alimentari e l’avanzare dell’età sono collegate a più bassi livelli dell’ormone e a irregolarità in questo complesso ciclo.

Quindi si potrebbe dire che gli uomini hanno un ciclo ormonale analogo a quello femminile, ma se per ciclo si intende una fluttuazione ormonale su base mensile, la risposta è no.

Copyright immagine in evidenza

Advertisements

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.