CULTURA

”Esistiamo per non perderci” il nuovo romanzo di Basilio Petruzza

A dicembre del 2020, Basilio Petruzza è tornato con un nuovo romanzo: “Esistiamo per non perderci” una storia capace di toccare le corde più profonde dell’anima.

TRAMA

Esistiamo per non perderci racconta la storia di Marcello e Barbara, due amici legati da un destino inaspettato e, per certi versi, crudele. Marcello, omosessuale, fa i conti con una famiglia monca, distratta, infelice senza averne consapevolezza. Barbara, a sua volta, fugge da una realtà familiare altrettanto complicata, ma – soprattutto – dalla morte del padre, a cui era profondamente legata. L’incontro dei due protagonisti si rivela salvifico: entrambi, per la prima volta nella loro vita, trovano il coraggio di raccontarsi e rivelare i dolori che si trascinano dietro da sempre. Il destino, però, li mette davanti a una prova inattesa e dolorosa: Barbara scopre di essere incinta, ma muore nel dare al mondo la piccola Luce, di cui si prenderà cura Marcello. La bambina sarà, quindi, la loro promessa alla vita. La storia di Marcello, inoltre, è legata a doppio nodo a quella di alcune donne, che segnano inevitabilmente e definitivamente la sua esistenza. Ma non solo: il protagonista di Esistiamo per non perderci incontra anche un uomo, di cui si innamora e a cui insegna quanto sia difficile ma necessario smettere di scappare dalla propria natura. Il romanzo racconta una storia che si ramifica in tante storie, un destino che ha messo le radici in un passato sofferto e rintraccia il futuro nella verità più intima di ognuno dei personaggi. Solo quando tutti avranno smesso di scappare da sé e dalla paura di aver paura, sarà possibile ritrovare la luce.

Il libro è disponibile in tutte le librerie e negli store online.

Acquista il libro sul nostro sito www.thesoundcheck.it

BIOGRAFIA

Basilio Petruzza classe 1991, siciliano di nascita ma romano d’adozione, scrive da quando ha imparato a farlo. Fin da quando era bambino, riempiva pagine intere, andando oltre il margine per non sprecare nemmeno un centimetro di sé perché attraverso quelle righe, ha imparato a conoscersi e riconoscersi a ogni cambiamento. La sua prima pubblicazione risale al 2012, Frantumi (Albatros Il Filo), il suo romanzo d’esordio. Nel 2015 è uscito La neve all’alba (Edda Edizioni). Nel 2016, poi, è la volta di Io basto a me stesso, un libro disponibile in download gratuito sul sito dell’autore Nel 2018, quindi, esce Ogni volta che è Natale, disponibile gratuitamente sul sito dell’autore. Infine, nel dicembre 2020, arriva Esistiamo per non perderciromanzo autoprodotto disponibile su Amazon Basilio Petruzza, oltre che uno scrittore, si occupa anche di critica musicale e social media. Laureato in Lettere (indirizzo Musica e Spettacolo) e specializzato in Dams (indirizzo Teatro – Musica – Danza), racconta ormai da anni il mondo della musica, della televisione e del costume italiano. Nel frattempo, nel suo blog sopracitato, che si chiama – non a caso – Tutte le parole che posso, Basilio continua a raccontare se stesso e il suo percorso di crescita. «Finché mi farà stare bene scrivere», dice, «Sarà questa l’unica strada che mi concederò di fare». Il suo nuovo libro Esistiamo per non perderci, Esistiamo per non perderci è un romanzo di formazione: racconta la storia di Marcello, un giovane omosessuale che fatica a rivelare la propria verità più intima perché crede di dare un dispiacere alla propria famiglia.

Il romanzo è un viaggio introspettivo e profondo: rinunce, abbandoni, rabbia, ma anche perdono e speranza sono gli ingredienti della sua storia. Il libro è adatto a un pubblico che voglia conoscere una vicenda ricca di avvenimenti e colpi di scena, ma che sia disposto – soprattutto – ad affrontare un percorso intimo di autoanalisi e conoscenza e consapevolezza di sé.

Ufficio Stampa SOUND COMMUNICATION

Claudia Venuti – claudia@thesoundcheck.it 340/8715043page2image51058112

page2image51062336page2image51064256page2image51066176page2image51062912

Rispondi