CULTURA

Camminando verso l’oceano di Domenico Scialla: due compagni d’avventura in un viaggio intimo e misterioso

Titolo: Camminando verso l’oceano

Autore: Domenico Scialla

Genere: Narrativa contemporanea

Casa Editrice: Self-publishing

Pagine: 176

Prezzo: 8,49€

Codice ISBN: 978-88-358-85-153

Camminando verso l’oceano di Domenico Scialla è un romanzo dalla forte componente visionaria-metafisica, in cui si racconta del viaggio on the road di due giovani, Rich e Stefania, sulle strade del celeberrimo cammino di Santiago di Compostela.

La loro meta fisica è Finisterre, ma è sicuramente più importante quella spirituale: il raggiungimento di una pace interiore e di una comunione profonda con la terra e le sue creature. I due amici camminano sotto la pioggia e sotto il sole, incontrando ostacoli e facendo amicizia con tante persone diverse: intrecciano i loro destini per un attimo per poi perdersi per sempre, assaporano la vita nella sua essenza, senza porsi limiti.

In quest’opera misteriosa non è però sempre facile separare la realtà dalla fantasia: Rich vive infatti esperienze particolari, déjà-vu e allucinazioni, che lo portano in altri luoghi e in altri tempi; è quindi normale per i due amici interrogarsi su temi importanti, come il significato dell’esistenza, il legame mistico con la natura, la reincarnazione e la predestinazione.

Rich si trova, inoltre, a fare i conti con le sue paure e le sue debolezze, e in Stefania trova un conforto e una spinta a proseguire nel suo cammino di purificazione e di consapevolezza, senza paure:

«Ciò che conta sono le sensazioni, a mio avviso. Credo che la cosa migliore sia quella di accoglierle, di abbandonarvisi; sentire, e non farsi domande, stare solo attenti a ciò che si prova. Le risposte arrivano da sole se realmente esistono, senza alcun ragionamento e senza alcuno sforzo».

Arriva però la misteriosa sparizione della ragazza a complicare le cose: Rich si ritrova solo e disperato, incapace di capire se abbia immaginato tutto o se sia maledettamente reale. E l’autore lascia nel dubbio anche noi lettori, almeno fino all’emozionante epilogo; ma prima ci riporta indietro nel tempo, ci fa sperimentare il viaggio dei protagonisti più da vicino, e poi ritorna a Rich nel presente, nel suo peregrinare in cerca di risposte.

Camminando verso l’oceano racconta una storia che spinge a riflettere sull’umanità in generale e su noi stessi in particolare, chiedendoci di intraprendere un nostro personale cammino per riprendere in mano i nostri veri valori, forse dimenticati lungo la strada. Ci riconnette con la vita più autentica e ci mostra vie possibili per tornare a far splendere la nostra anima. Ci invita a godere del momento presente e a privilegiare i contatti reali con le persone; ci augura con il cuore «¡Buen camino!».

Contatti

https://camminandoversoloceano.blogspot.com/

https://www.ilnarratore.com/en/domenico-scialla-camminando-verso-l-oceano-download/

Rispondi