Specchio specchio delle mie brame…quando lui si eccita così

Cari Adam & Eva,

ho 25 anni e parto subito con il dire che non ho relazioni stabili. Da qualche settimana ho incontrato un ragazzo con cui ho stabilito immediatamente una connessione sessuale molto spiccata. Seppur non sia una persona estroversa, al letto mi ha dato prova di voler primeggiare rendendo persino se stesso spettatore e protagonista delle scene. Per dirla in maniera chiara: è ossessionato dagli specchi.

Al contrario io, nonostante non abbia un indole particolarmente timida, devo ammettere che la cosa mi crea un certo disagio, al pari di una distrazione che farebbe cessare quasi drasticamente qualsiasi libido.

Mi servirebbe un consiglio per spostare la sua attenzione verso qualcosa di diverso da superfici riflettenti.

Penny

Cara Penny,

quella dello specchio è una delle fantasie più comuni e diffuse che si conoscano.

Sembra una scena da film, eppure molte coppie trovano che sia particolarmente eccitante fare l’amore davanti a uno specchio, insomma, anche se nessuno lo ammette, un po’ tutti soffriamo della sindrome del voyeur. Guardarsi allo specchio mentre si fa l’amore aiuta ad essere più audaci perché oltre ad apprezzare il corpo del partner si riesce anche ad apprezzare il proprio. Siamo poco allenati, ma anche lo sguardo nel sesso ha una sua funzione tattile, peculiarità che spesso si perde abbastanza velocemente, presi dalla frenesia di andare subito al sodo.

C’è anche da dire che questa fantasia è prediletta da coloro che, invece, hanno una relazione stabile e duratura. Potrebbe essere che, come tu stessa ci hai preannunciato, il problema stia nel poco coinvolgimento, non avendo una relazione stabile con questo ”voyeaur”?

Se il disagio persiste, la risoluzione potrebbe esser data da due fattori: o dall’approfondimento di questa conoscenza affinché passi ad un livello confidenziale e intimo superiore o… dal far scomparire ogni superficie riflettente nel raggio di un km.

Adam & Eva

Advertisements

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.