Caro John

LA BULIMIA NERVOSA – I CONSIGLI DI JOHN

Caro John,

ti scrivo perché sono preoccupata per mia madre. Negli ultimi mesi ho notato che la sera va a letto molto tardi e la mattina dopo, quando mi alzo per fare colazione, trovo pacchi di biscotti aperti, vasetti di marmellata o cioccolata a metà, a volte mancano persino anche interi pezzi di formaggio o di pane. La cosa strana è che la maggior parte del cibo viene comprato qualche giorno prima e molte di queste cose le mangio solo io, ma non faccio neanche in tempo ad assaggiarle che sono già sparite. Temo che sia mia madre  a mangiare di nascosto e non capisco cosa le sta succedendo. Puoi darmi qualche consiglio? Grazie, Isabella

Cara Isabella,

la tua descrizione è riconducibile purtroppo ad una vera e propria malattia, si tratta di Bulimia Nervosa. Molto probabilmente tua madre sfoga il suo nervosismo mangiando e di solito la sera è il momento più tranquillo per farlo. Ti consiglio di capire se sta vivendo un momento difficile a lavoro o se qualche amica può intervenire per aiutarla. Nel momento in cui tua madre sarà consapevole che quello che le sta accadendo può essere affrontato e sarà in grado di capire qual è la causa di questo suo disagio, potrebbe rivolgersi ad uno psicologo o a centri specializzati nella cura di questa malattia prima che prenda il sopravvento in termini di salute e peso corporeo.

Spero di esserti stato d’aiuto, vedrai che c’è una soluzione!

John

Copertina

Advertisements

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.