Annunci

Archivi autore

Erika Bucca

Intervista a un educatore del SIPROIMI – Cosa significa per i rifugiati affrontare il covid-19 rispettando il decreto #iorestoacasa?

Le strutture socio-assistenziali sono per lo più residenze quindi per i loro ospiti #iorestoacasa ha significato una permanenza forzata, privata di attività all’aperto e di contatti con l’esterno (visite familiari, incontri terapeutici). Per gli operatori, invece, questo slogan ha significato un impegno a rimanere al proprio posto, a casa di qualcun altro, a colmare i vuoti lasciati dai provvedimenti restrittivi e riempiti dalle angosce dei più deboli.

Annunci