MetisMagazine

L’IMPOTENZA, UN PROBLEMA CHE SI PUO’ AFFRONTARE

Cari Adam & Eva,

mi chiamo Paolo, ho 35 anni e non riesco più ad avere rapporti sessuali con la mia ragazza da un anno. Credo di essere impotente perché ho provato ad eccitarmi in diversi modi, ho anche pensato di prendere il viagra ma ho paura che possa succedermi qualcosa. Non ho mai avuto il coraggio di affrontare la situazione con un medico per la vergogna, ho pensato che fosse solo un periodo di stress, la mia ragazza mi è stata molto vicina, ha cercato di aiutarmi ma adesso pensa che sia causa sua e ci stiamo vedendo molto poco. Il nostro rapporto è in crisi e mi sento in colpa. Non so cosa fare, temo di non riuscire a risolvere questo problema e che la relazione possa finire presto. Potete darmi un consiglio? Grazie!

Ciao Paolo,

l’impotenza è un problema che si può risolvere, non preoccuparti. Ci sono vari tipi di impotenza e le cause possono essere diverse, ecco perché parlarne con un esperto è fondamentale per trovare la cura giusta. Sei giovane e se fino a qualche tempo fa non hai riscontrato problemi di questo tipo, è molto probabile che sia dovuto ad un periodo di stress o ansia, ad un blocco psicologico che si è creato nel tempo. La prima cosa da fare è affrontare questa situazione con un andrologo, non c’è nulla di cui vergognarsi, si tratta di andare da un medico esperto che può aiutarti a capirne la causa, questo può servirti per trovare la serenità sessuale con la tua ragazza e migliorare la vostra relazione da tutti i punti di vista.

Speriamo di averti aiutato perlomeno a trovare coraggio!

copertina

Advertisements

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.